venerdì 23 marzo 2012

611 - come in cielo


Irene, che per inclinazione e mestiere vive profondamente la natura, non vorrebbe separarsene neanche quando si trova tra le mura della sua accogliente casa.
ha conosciuto il mio lavoro on line, si è innamorata dei miei dipinti (grazie, grazie :)) e ha pensato che avrei potuto essere io a farle da tramite per quel suo mondo prezioso e amatissimo: campi, alberi, boschi.
così mi ha scritto, ci siamo scambiate diverse email, le ho spiegato il modo in cui lavoro, ci siamo piaciute... sì, la decisione era presa: avrei portato parte del suo mondo nella sua casa.
in particolare, Irene, era innamorata del mio dipinto Mezzestate: erano quelle le atmosfere che avrebbe voluto per lei.
la tarda serata, la buona stagione, le case colorate... e poi...
già, e poi.
perché a Irene sarebbe piaciuto che Mezzestate avesse una continuazione. che non finisse lì, in quel prato, con quelle case in lontananza, ma che avesse potuto condurla oltre.

cosa c'è più in là?
quante volte anche io mi faccio la stessa domanda. sia che mi trovi di fronte un dipinto, che ascolti una storia o una canzone, che veda un film... cosa c'è dopo? cosa vedo se allargo lo sguardo?
la stessa cosa me la chiedo (sempre!) riguardo ai miei quadri. come continua? cosa c'è nel tuttointorno? nella parte rimasta fuori dai perimetri della tavola?
è stato dunque un invito così irresistibile poter svelare -per primo a me stessa- uno di questi segreti...

***

così è nato Come in cielo. 
un dittico.
un dipinto formato da due dipinti, che si completano a vicenda, ma che, volendo, possono anche essere divisi.
ognuna delle due tavole misura cm 60x60 ed è dipinta con tecnica mista.
potete vederlo anche nella sezione dipinti su commissione del mio sito.

***

"... Mi ci sento un po' sotto quell'albero... al limitare di un bosco, che guardo il paesaggio che si apre... respiro il profumo di quelle bellissime fioriture... i grilli mi sa che ormai dormono, è tardi... ma c'è quel rumore di natura di notte, una musica che noi [...] conosciamo benissimo. Bellissimo, ci evoca splendidi ricordi e bellissime sensazioni, ci piace. Ci piace che sia il dominante del nostro salotto, della stanza che accoglie chi entra in casa nostra, parla di noi, delle cose che ci piacciono e ci fanno star bene [...] Bellissimo Tiziana, grazie."

queste le prime impressioni di Irene.
e il suo grazie. 
che si fa mio adesso; che si era fatto mio nel momento in cui sono stata scelta da lei.

accanto a Irene, tutto questo tempo, a scegliere e a decidere c'è stato anche suo marito. non ci ho mai parlato ma sentivo la sua presenza nelle parole di Irene.
grazie a entrambi.
di cuore :)

***

come anche grazie a tutti voi che avete letto.
e alla prossima.

***

ah no, dimenticavo!
i ringraziamenti non finiscono qui!

oggi ho il piacere di dire grazie anche a Letizia di Lirici Greci a  Allegra e le nuvole e Capsize che hanno avuto la gentilezza di dedicarmi tempo e attenzione. grazie davvero. che piacere! 

***

ora è proprio tutto.
un abbraccio :)


10 commenti:

  1. Complimenti!
    Di tanto in tanto passo a visitare le tue opere, mi rallegrano, mi rasserenano, mi fanno sorridere.
    Addolciscono le mie giornate.
    Quando ne ho bisogno passo sempre a prendere un the da te.
    Tutto è sempre è bello.
    Grazie

    RispondiElimina
  2. Ma che splendore! Ma che bellissimo! Ma che quiete! Davvero un dittico favoloso: energia e pace insieme...questo è quello che m'arriva!
    Corri subito ad assicurarti le manine, semmai non l'avessi ancora fatto.
    Complimentissimi davvero, splendido/i quadro/i !
    Comarella

    RispondiElimina
  3. Complimenti! È vero quello che dice Cri: passare di qui e vedere i tuoi lavori è sempre una ventata di allegria.

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia, che dire... io sono incantata! Le tue illustrazioni mi trasmetto il buonumore. :-)

    RispondiElimina
  5. l'azzurro di questi quadri, mi ha trafitto dalla finestrella degli aggiornamenti, come fa un raggio di sole..... i tuoi lavori sono sempre luoghi di magiche atmosfere! complimenti.... Stefania

    RispondiElimina
  6. mi ci perderei in quell'incantevole prato di azzurro! tutto trasmette una serenità unica! complimenti

    RispondiElimina
  7. È sempre affascinante conoscere le storie dalle quali nasce un quadro e la storia di Irene mi piace, mi piace moltissimo.
    Mi sembra che questo tuo "Così in cielo" sia uno dei tuoi lavori più ispirati; lo trovo davvero bellissimo.
    Saluti affettuosi e (ovviamente) assai paperi :-)

    RispondiElimina
  8. carissime tutte: GRAZIE! solo una parola, ma tanto tanto sentita.
    un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
  9. Il dipinto... La sua storia... Tutto meraviglioso!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Voglio sempre di più una parete per appendere uno dei tuoi quadri... Che meraviglia! Una mano sul cuore. Grazie Tiziana per quest'aria fresca!

    RispondiElimina

grazie per i commenti che lascerete :)
seppure non sempre riuscirò a rispondere personalmente a tutti, sappiate che apprezzo molto che qualcuno decida di spendere un po'; del suo tempo a farlo.
tiziana

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

shiny counter