venerdì 22 luglio 2011

548 - il viaggio di Ninablu



ricordate il viaggio di Ninablu?
bene.
la ragazza dell'isola è poi partita, con la nave delle ore sette di un certo mattino, seguita dalle poche cose che ha portato con sé: due gabbiani da ricognizione, una conchiglia rotonda e lucida, un cartoccio con foglie di tè, una manciata di sabbia in un barattolo di vetro.
è partita ed è arrivata da chi la stava aspettando: un'altra ragazza di mare col nome che indica punti cardinali.
e loro due, assieme...

(grazie Bussola! :))

3 commenti:

  1. grazie a te.... sei emozionante come al solito

    RispondiElimina
  2. è una cosa reciproca :)
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. La foto delle ombre, è una meraviglia! La storia di te e la Bussola (in quanto d'amicizia) è n'altra meraviglia. La spiegasciòn del perchè si chiama Nina blu, l'ho letta rapita.
    Invece ora...mi faccio rapire io...dal letto ;-)
    Buoni scorazzamenti, fanciulle
    Besitos tanti
    xxx
    :-)
    e°*°

    RispondiElimina

grazie per i commenti che lascerete :)
seppure non sempre riuscirò a rispondere personalmente a tutti, sappiate che apprezzo molto che qualcuno decida di spendere un po'; del suo tempo a farlo.
tiziana

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

shiny counter