giovedì 6 gennaio 2011

477 - il bucato dell'indefinibile signora


dunque.
ragioniamo assieme.
calze blu notte, molto pesanti.
scialle a fiori.
gonna a fondo nero, lunga.
scopa!
ma che... davvero davvero...?

***

l'insolito bucato, era steso proprio di fronte ad uno degli alberghi del lungomare.
dentro, in una delle sale interne, sostava un po' in penombra, seduta su una poltroncina in vimini poco discosta dai vetri, una donna di età indefinibile, avvolta in quello che sembrava un accappatoio viola.
ci siamo guardate.
lei ha mormorato qualcosa.
seguendo il labiale a me è sembrato : "non fare tanto la furbina sai, con quella macchina fotografica. non azzardarti a fotografarmi. che mi ricordo benissimo di te e di tutto il carbone che ti ho portato..."

***

poi magari si è trattato solo di suggestione.
e in realtà la donna era una romantica turista inglese che declamava versi tratti da ode to the west wind di fronte al panorama.

10 commenti:

  1. In entrambi i casi, un incontro magico.
    Te ne capitano tanti, eh?
    Sarà la legge dell'attrazione, Tiziana carissima!

    RispondiElimina
  2. 'petta che lo faccio vedere alle due teppiste

    galadriel_68

    RispondiElimina
  3. Wow, che fosse proprio... ma no, sarà stata una ballerina di flamenco nella sua pausa caffè (o sangria...) ;) Ciao!

    RispondiElimina
  4. Formidabile!!! Un bacio Tiziana....

    RispondiElimina
  5. Ciao t, passo velocemente ad augurarti un buon 2011.
    A presto,

    wenny

    RispondiElimina
  6. duck: ma davvero! con me la legge dell'attrazione funziona a modino!

    galadriel: eh, le teppiste sono ragazze esperte sull'argomento... saluti cari a voi!

    cristina: ballerina di flamengo... può essere. in effetti l'abbigliamento potrebbe far equivocare. e dunque stava declamando versi da la voz a ti debida...

    monica: in effetti era un'insolita situazione ;)

    wenny: bentornata cara! grazie e un affettuoso augurio a te!

    RispondiElimina
  7. ciao cattina!!!
    che foto bellissime scatti ... ma che macchina fotografica hai? :-)

    RispondiElimina
  8. lia: ma ciao cara! che piacere rileggerti. ho una macchina fotografica scarsissima, una compattina della fuji. poi però le foto le pasticcio moltissimo, e lo faccio con picnik.com che è un modo per divertirmi e farle assomigliare il più possibile a cosa avevo in mente quando le ho scattate. un bacio!

    RispondiElimina
  9. mhh la cosa è quantomeno sospetta :) sei inimitabile...
    roberta

    RispondiElimina
  10. roberta: è vero che è un po' sospetta? anche per me... ;) grazie, un bacio grande!

    RispondiElimina

grazie per i commenti che lascerete :)
seppure non sempre riuscirò a rispondere personalmente a tutti, sappiate che apprezzo molto che qualcuno decida di spendere un po'; del suo tempo a farlo.
tiziana

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

shiny counter