sabato 7 febbraio 2009

191 - febbraio, al pomeriggio

a volte è così.
tra uno scroscio e l'altro di pioggia, nelle vie semivuote del centro aleggiano profumi di forno: focaccia alla salvia, al rosmarino, alle olive.
una donna guarda da una finestra aperta.
i gabbiani fanno la spola tra tetti e scogli.
mi piace andare in queste vie tutte lavate da acqua abbondante.
la libreria apre per prima, ma io sto già rientrando.
è stata una breve passeggiata. giusto il tempo di tre foto.

2 commenti:

  1. ...ahhhh, (sospiro) focaccia...

    RispondiElimina
  2. ;) eh sì, la focaccia ha un suo perché...

    RispondiElimina

grazie per i commenti che lascerete :)
seppure non sempre riuscirò a rispondere personalmente a tutti, sappiate che apprezzo molto che qualcuno decida di spendere un po'; del suo tempo a farlo.
tiziana

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

shiny counter