mercoledì 31 dicembre 2008

173 - promemoria


e in questo scampolo di ultime ore di un anno, mi ci voglio piazzare bella comoda.
lo arredo con un album di momenti, ognuno con la sua atmosfera ben impressa nella memoria.
a ricordarmi di quella volta che.
hola duemilaotto. eri fatto di tutte queste cose qui. e di molto altro.

e buon duemilanove a tout le mond :)

172 - 3112


cose che si vedono di sera.
per un arrivederci, dicembre.

martedì 30 dicembre 2008

171 - 3012


cose che si vedono al mattino.
per il secondo dei collage di fine dicembre.

lunedì 29 dicembre 2008

170 - 2912

ed ecco il primo di tre collage per salutare dicembre.
a domani :)


lunedì 22 dicembre 2008

169 - e quando natale si avvicina




mi metto la vestaglia di bert, e col suo stesso tono di voce ed il suo sguardo espressivo canto:
"have yourself a merry little christmas
let your heart be light..."

ricordatemi così ;)))

domenica 21 dicembre 2008

168 - solstizio d'inverno

ecco, è iniziata.
la notte del solstizio, la più lunga dell'anno.

come in viaggio su di un immaginario vascello, tocchiamo oggi l'estremo nord della nostra continua meta circolare.
e qui ci concediamo una breve sosta: solstiamo.
dopodiché punteremo la prua a est, per giungervi puntuali nell'equinozio di primavera.

sono carichi di magia i giorni del solstizio d'inverno.
magia oscura come queste notti. magia di fuoco come quello che le illumina.
sono giorni (e notti) in cui il richiamo del mondo selvatico è più forte che mai.
giorni di bosco.
giorni di bacche.
giorni di bianco.

a presto :)
t.

giovedì 18 dicembre 2008

167 - passatempi da giorni del solstizio



quando si avvicina il solstizio d'inverno, mi piace:

scrutare il volo degli uccelli:la sera nel quadrato di cielo davanti alle mie finestre passano lunghi momenti a girare in tondo, spinti da motivazioni segrete.



osservare i rami nudi nel tramonto:
sembrano indicare la via al sole.
in questi tramonti da giorni di solstizio: brevi. intensi.



decorare sassi.
raccolti nel cuore dell'estate, hanno sostato fino ad ora in un vaso di vetro.
li avevo lasciati lì proprio per riprenderli in queste sere di solstizio e creare i miei personali piccoli boschi silenziosi.

mentre terra e cielo si preparano ad uno dei loro quattro eventi: quello del buio che dà inizio alla luce.
buoni giorni del solstizio!


sabato 6 dicembre 2008

161

certe atmosfere. sempre a dicembre. sempre al pomeriggio.

venerdì 5 dicembre 2008

160 - pomeriggio di dicembre in sette immagini



il tè.


le botteghe.


le vie: la più bella.


gli androni.


le carte, i libri.


i pacchetti fatti con cura.

mi piacciono i pacchetti fatti con cura.
la carta blu delle vecchie confetterie del centro storico è la mia preferita.
il fiocco fatto sempre nello stesso modo.
e niente sacchetti dopo.

lunedì 1 dicembre 2008

159 - ore 16.40


... rubando un momento del tramonto dal suo angolino dei tramonti.

osservando poi, si contano:

- due balconi
- un palo della luce
- un centinaio di rami di acero
- con meno di dieci foglie
- l'angolo del cornicione di un palazzo
- un ramo di palma
- cime d'alberi del lungo torrente in lontananza
- un cielo a scurire dal basso verso l'alto così come a volte fanno i cieli

ricordando il momento invece:

- odore di vento marino e pioggia
- freddo pungente
- voci che ridono nel piazzale
- acqua che scorre

adesso mentre scrivo già però tutto è cambiato.
e un lampo dice che: sta tornando il temporale.

questo succede, nel qui e ora.

158 - cose che le donne sanno fare



e non aggiungo altro :)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

shiny counter